Chavez e Putin confermano appoggio a Siria e Iran

Il presidente del Venezuela, Hugo Chavez ed il premier russo Vladimir Putin hanno ribadito il loro impegno per ‘difendere l’indipendenza e la sovranita’ di Siria ed Iran, alla luce dell’assedio e dell’ingerenza delle potenze colonialiste’, secondo le autorità di Caracas. Il ministero degli esteri venezuelano ha aggiunto che nella telefonata di ieri i due leader ‘si sono scambiati opinioni ed informazioni sui principali temi della politica mondiale’.

Putin, precisa la nota, ha anche anticipato a Chavez che sta accelerando gli investimenti delle imprese russe nella Fascia petrolifera dell’Orinoco, e si e’ congratulato con il leader bolivariano per il suo discorso di nove ore di sabato davanti al Parlamento, definendolo ‘un esemplare esercizio democratico’.

NESSUN COMMENTO

Comments