Champions, Mazzarri: Napoli contro Villarreal come fosse una finale

Walter Mazzarri alla vigilia del secondo match di Champions League che vedra’ domani il Napoli opposto al Villarreal al San Paolo, dichiara: "Dobbiamo fare come sempre da quando sono qui: affrontare ogni partita come una finale. Lo e’ anche questa. Abbiamo sempre avuto questo atteggiamento e i risultati li abbiamo visti. Metteremo tutto per superare il Villarreal, poi penseremo di nuovo al campionato e all’Inter".

"Ho sempre isolato la squadra, l’ho fatto sia quando tutto andava bene, sia quando si andava meno bene. Abbiamo analizzato i nostri errori, come sempre, ma le prestazioni non ci hanno mai condizionato mai, quindi neppure stavolta". Secondo Mazzarri "in pochi mesi e’ cambiato tutto: tutti vengono qui a giocare la partita della vita, per tutti anche il pari al San Paolo e’ un buon risultato. E’ il segno di quella crescita di cui ho spesso parlato. Anche domani ci dobbiamo aspettare che l’avversario pensera’ prima a non prenderle, e per noi si tratta di nuove difficolta’".

Il tecnico del Napoli poi avverte: "Domani e’ una partita pericolosissima, perche’ noi vorremo vincere, mentre a loro stanno bene due risultati su tre. Ho detto ai ragazzi di fare il calcio che facciamo sempre, ma bisognera’ stare attenti e non concedere ripartenze. Loro sono una buona squadra, hanno piu’ esperienza di noi ed anche con il Bayern ha costruito tante palle-gol. Con queste formazioni e’ possibile qualsiasi risultato".

NESSUN COMMENTO

Comments