Champions League ed Europa League, Farnesina al servizio dei tifosi italiani all’estero

Il ministero degli Esteri al servizio dei tifosi italiani durante gare europee per “garantire il corretto afflusso dei tifosi italiani nelle città teatro delle partite di calcio”

Il ministero degli Esteri, con la sua rete diplomatico-consolare diffusa in tutto il mondo, si prepara a fornire assistenza ai tifosi italiani in varie città europee in occasione delle prossime partite di calcio di Champions League ed Europa League.

La Farnesina, infatti, ha predisposto uno specifico vademecum di prevenzione e intervento per l’assistenza consolare, inviato alle sedi diplomatiche chiamate a gestire le trasferte di folti gruppi di connazionali. In questo modo le rappresentanze si attiveranno con adeguato anticipo con le Autorità locali, per ottenere informazioni sui piani di accoglienza dei tifosi italiani e assicurare loro pronta assistenza per ogni necessità consolare.

L’obiettivo, naturalmente, è quello di “garantire, in stretto raccordo con le Autorita’ locali e le nostre Societa’ calcistiche, il corretto afflusso dei tifosi italiani nelle citta’ teatro delle partite di calcio”, si legge in una nota del ministero degli Esteri.

“Nei siti web delle nostre Rappresentanze – si legge ancora – saranno inoltre indicati con largo anticipo tutti i numeri di emergenza e ogni utile informazione sulle città e sui Paesi che ospitano gli eventi sportivi. Si rinnova così il forte impegno del ministero degli Esteri per l’assistenza consolare degli italiani all’estero, per il tramite della direzione generale per gli Italiani all’estero e della rete estera”.