Censis, Mazzocchi (PdL): Ora più forza alla famiglia

“La grande forza che unisce il nostro Paese è la famiglia e i valori che essa testimonia concretamente. Quando parliamo di famiglia non parliamo della semplice unione di individui ma di tutta una serie di comunioni valoriali che rendono questo nucleo forte ed unico nel suo genere. E non è un caso se la famiglia resiste alla crisi economica come documentato dal Censis, perché è proprio nei momenti di difficoltà che si ricercano dei punti di forza fermi e stabili. Per questo abbiamo il dovere di difendere con maggior coraggio la famiglia naturale e quelle nuove famiglie con figli che nascono anche dalle semplici convivenze tra uomo e donna e che meritano comunque rispetto ed un sostegno da parte dello Stato. Se il nostro Paese ha superato un momento nero di crisi è stato grazie al lavoro delle Piccole e Medie Imprese da una parte e delle famiglie dall’altra. Sono questi due elementi che dovranno essere i punti prioritari del prossimo programma di Governo del Popolo della Libertà. Per questo chiediamo sin da subito ad Angelino Alfano di intervenire sul Governo Monti per dare una svolta alle politiche familiari che al momento sono troppo timide e tiepide e di dare vita già dai prossimi giorni al cantiere per la scrittura del programma elettorale per la prossima legislatura”. Con queste parole l’On.Antonio Mazzocchi deputato del Popolo della Libertà e Presidente dei Cristiano Riformisti ha commentato in una nota i dati del Censis sulla famiglia.

NESSUN COMMENTO

Comments