Cassano, operazione perfettamente riuscita

Antonio Cassano è stato operato al cuore: l’intervento, in anestesia locale, è durato poco più di 30 minuti. La malformazione cardiaca è stata perfettamente sanata. Nelle prossime 24 ore, se gli esami e gli accertamenti post-operazione dimostreranno che tutto è andato bene, l’attaccante del Milan sarà dimesso e potrà tornare a casa, da suo figlio e da sua moglie. La partita Milan-Catania Antonio la vedrà sdraiato comodamente sul divano di casa sua.

Il Prof. Mario Carminati, direttore della cardiologia pediatrica e cardiopatie congenite dell’adulto del Policlinico San Donato che stamattina ha eseguito l’intervento per Antonio Cassano, ha raccontato che, durante l’operazione, ha scherzato con Cassano: "Sono interista e lui lo sa". L’operazione, "senza taglio", è andata molto bene.  Ora ci vorrà tanta pazienza e tanto riposo. Per poter tornare a giocare ancora.

NESSUN COMMENTO

Comments