Casa, ecco come la vogliono le donne

In occasione della Festa della Donna, Casa.it ha cercato una risposta all’eterna domanda che tutti si pongono: “Cosa vogliono le donne?”. Il portale immobiliare numero 1 in Italia ha chiesto a un campione rappresentativo di donne di sognare, di raccontare cioè cosa vorrebbe nella propria casa lasciando spazio alla fantasia e dimenticando il portafogli.

La cabina armadio con una sezione dedicata solamente alle scarpe vista nel celebre film Sex and City è stata la scelta più gettonata, insieme a una modernissima cucina con isola centrale e a un locale lavanderia. Ma i desideri emersi sono stati molti e differenti dai più pratici e creativi ai più osé.

Ecco una lista interessante:

il tema benessere è tra i preferiti dalle donne intervistate: avere una sauna, un bagno turco o una spa per rilassarsi dopo una giornata faticosa o semplicemente prendersi dei piccoli momenti di relax comodamente nel proprio nido pare non avere veramente prezzo;

una stanza con una palestra “a misura di casa” con gli attrezzi base per potersi allenare comodamente;

la stanza per se stesse, da usare come rifugio, è stata una risposta piuttosto comune a tante fantasie per chiudere il mondo fuori e rilassarsi in mezzo a libri, profumi e  film preferiti;

a metà strada tra il fitness e il relax troviamo il desiderio di avere una piscina coperta dove poter nuotare e rilassarsi da soli lontano dall’affollamento delle piscine;

un camino, perché vederlo e sentire lo scoppiettio della legna rilassa e crea subito un’atmosfera particolare;

un terrazzo o una veranda per giocare a diventare garden designer e decorare il proprio spazio dehor con piante e fiori colorati dove accogliere gli amici per una cena all’aria aperta;

2 bagni di cui uno en suite con una doccia con cromoterapia per rilassarsi a fine giornata;

l’incubo di tutte le donne è il disordine; sono molto desiderati una stanza guardaroba o un ripostiglio dove nascondere tutto ciò che crea confusione e caos in un appartamento: dall’asse da stiro, alle scarpe ai panni da stirare;

le mamme desidererebbero una stanza dedicata agli hobby e alle passioni dei loro figli: giocare, svagarsi e soprattutto non invadere resto della casa con le loro cose;

un aiuto in casa di una cuoca e/o di una colf, infine, sarebbe davvero prezioso!

Le intervistate hanno pensato anche ai desideri che potrebbero avere i propri compagni ispirandosi, anche, alla casa di Mr. Grey protagonista di 50 Sfumature di Grigio. Perché allora non desiderare stanze con specchi, letti a forma circolare con un materasso ad acqua o una doccia o una vasca matrimoniale?

NESSUN COMMENTO

Comments