Carnevale di Rio de Janeiro, arriva l’esercito

La decisione di inviare l'esercito arriva mentre i parenti dei poliziotti di Rio hanno continuato a cercare di bloccare diverse stazioni, in segno di protesta contro le condizioni di lavoro

In occasione del Carnevale di Rio arriva l’esercito. Proprio così. A Rio de Janeiro stanno arrivano i militari, incaricati, in vista del famoso carnevale nella città simbolo del Brasile, di garantire la sicurezza dopo le violenti proteste anti-austerity e le difficoltà incontrate dalla polizia.

La decisione di inviare l’esercito arriva mentre i parenti dei poliziotti di Rio hanno continuato a cercare di bloccare diverse stazioni, in segno di protesta contro le condizioni di lavoro e il ritardo nel pagamento degli stipendi. La costituzione vieta agli agenti della polizia municipale di manifestare.

Secondo quanto racconta la stampa locale, il ministero della Difesa ha annunciato lunedì sera che “da questo momento, il ministero della Difesa sta mobilitando le truppe” nella seconda città del Paese sudamericano. Non sono forniti dettagli sulla portata del dispiegamento, ma il ministro della Difesa, Raul Jungmann, ha preannunciato una conferenza stampa.