Cardinale Angelo Scola: Politica metta la famiglia in primo piano

L’arcivescovo di Milano, cardinale Angelo Scola, durante il programma ‘Incontri’ che va in onda domani su Radio 24, ha sottolineato come sia necessario che la politica faccia di più per le famiglie italiane: “La politica puo’ e deve fare di piu’, ma soprattutto non deve pretendere di gestire, ma deve governare in modo che la societa’ sappia valorizzare tutte le sue risorse, con la famiglia in primo piano”.

“La famiglia si e’ dimostrata fondamentale nell’affrontare i problemi piu’ drammatici della crisi economica che stiamo vivendo – ha affermato il cardinale – ma in Italia non vi e’ stata la dovuta attenzione da parte di una politica sostanzialmente deludente e che ha accumulato un ritardo incolmabile: questo deve spingere i cattolici ad un impegno forte, ma con le forme e i metodi che non possono che derivare dalla responsabilita’ di ciascuno”.

Il cardinale in conclusione ha sottolineato l’attualita’ della grande speranza che nasce dalla Pasqua “perche’ la Resurrezione parla all’uomo d’oggi nella sua fragilita’ e nel suo peccato con un annuncio di vita nuova e buona”.

NESSUN COMMENTO

Comments