Capodanno, Tina Turner arriva a Cortina

La cantante americana Tina Turner e’ arrivata in gran segreto venerdi’ sera, per alloggiare in una suite riservata dell’hotel Cristallo, la struttura piu’ esclusiva di Cortina, fra magnati e possidenti russi che rappresentano il 60% della clientela.

 La ‘pantera del rock’ festeggera’ il Capodanno nella conca d’Ampezzo, dove rimarra’ sino al 3 gennaio. Non sono previste uscite pubbliche, concerti o esibizioni. Anzi, la sua riservatezza e’ protetta da uno stretto cordone di sicurezza.

 La star della musica americana e’ l’ultimo tra gli arrivi tra i personaggi dello spettacolo che hanno scelto la Cortina per trascorrere gli ultimi giorni dell’anno. Quasi felpata la presenza di Fiorello. In valle anche Belen e Fabrizio Corona, che hanno animato i primi giorni delle festivita’.

 All’insegna dell’assoluta discrezione la vacanza dei ministri Piero Gnudi, allo sport e al turismo, e Paola Severino, alla giustizia. Gnudi trascorre buona parte della giornata sulle piste, spesso in compagnia dell’amico Enrico Valle, maestro di sci e presidente della Coppa del mondo di Cortina.

NESSUN COMMENTO

Comments