Cantieri Ponte Lucano, sopralluogo con Zingaretti

????????????????????????????????????

La mobilità dell’area del Nord-Est romano è vicina ad una svolta importante. Sono in cantiere numerose opere destinate a migliorare i collegamenti della provincia verso la Capitale. Il consigliere comunale Mirko Benetti ha svolto, nella mattinata di giovedì primo settembre, un’importante serie di sopralluoghi insieme al presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti e all’assessore alla Viabilità Marco Vincenzi.

Con il progetto “Nodo di Ponte Lucano” è in programma la costruzione di un complesso sistema di svincoli e nuove rotatorie per la Tiburtina e la strada provinciale Maremmana Inferiore, un ponte sul fiume Aniene lungo circa 300 metri, uno svincolo a livelli sfalsati, tre nuove rotatorie e una pista ciclabile. L’intervento, finanziato dalla Provincia di Roma con circa 25 milioni di euro, consentirà ai residenti dell’area tiburtina di raggiungere l’autostrada A24 Roma-L’Aquila evitando il traffico in prossimità dei centri abitati. Iniziata nel 2010, la conclusione dell’opera è prevista per il 2013.

Altro cantiere visitato dalla delegazione quello della Nomentana bis a Fonte Nuova, la nuova arteria stradale lunga circa 4 km destinata a decongestionare le località di Tor Lupara, Parco Azzurro, Colleverde e Santa Lucia. L’opera comprende anche la costruzione di tre viadotti, una galleria artificiale, tre rotatorie e tre sottopassi. La conclusione dei lavori è prevista per il 2012.

Gli interventi faciliteranno il raggiungimento del Grande Raccordo Anulare. “Si tratta di un primo segnale importante per il cambiamento del Comune di Guidonia Montecelio – le parole del consigliere comunale Mirko Benetti (Popolo della Libertà) -. E’ infatti essenziale migliorare il collegamento con Roma per aumentare la qualità della vita dei cittadini guidoniani e per ampliare l’offerta lavorativa. Con i lavori a Ponte Lucano, sulla Tiburtina e sulla Nomentana siamo sulla strada giusta”.

NESSUN COMMENTO

Comments