Canada, 19enne giapponese precipita nelle cascate del Niagara

Aveva solo 19 anni la studentessa giapponese precipitata nelle cascate del Niagara, in Canada. Secondo quanto si è appreso, voleva osservare meglio le cascate e così si è messa a cavalcioni sulla ringhiera – come testimoniato da una turista canadese, Kari Wilson -, mentre teneva in mano un ombrello. All’improvviso, però, ha perso l’equilibrio ed è scivolata, precipitando giù e scomparendo fra le acque.

La giovane giapponese era in compagnia di un amico.

Incidenti del genere sono "piuttosto rari", ha dichiarato il responsabile della polizia del parco del Niagara.

Comments