Caldo, Agosto rovente per un’estate davvero hot

L’estate, quella vera, quella torrida, con il sole che picchia forte, è cominciata solo questa settimana. E proprio in queste ore il caldo si sta facendo insopportabile. A rischio la parte di popolazione più debole, come bambini ed anziani, ai quali è fortemente sconsigliato uscire durante le ore più calde della giornata, ovvero dalle 12 alle 17.

Nei prossimi giorni è previsto sole in tutta Italia. A guardare le varie mappe del meteo, non c’è una nuvola nemmeno a pagarla oro. E questo significa niente pioggia, che certamente rinfrescherebbe almeno un po’ l’aria.

Su tutta la Penisola le temperature sono al di sopra della media stagionale, con punte di anche 40 gradi. Si soffoca. La settimana prossima la situazione non cambierà, per la felicità di chi ancora deve andare in ferie.

Durante questo fine settimana le località turistiche di mare sono prese d’assalto: oggi, domenica, pienone sulle spiagge, dove si cerca un po’ di refrigerio tuffandosi in acqua.

CALDO: FINE SETTIMANA BOLLENTE

Chi rimane in città, si difende dal caldo bevendo molta acqua, bagnandosi spesso la testa nelle fontane, vestendosi con abiti molto leggeri e cercando di stare a casa e all’ombra il più possibile.

Sarà un agosto rovente, da qui a fine mese. E c’è chi parla di una prima metà di settembre che continuerà ad essere tipicamente estiva, anche se pian piano scenderanno le temperature che si faranno più miti e sopportabili.

Per lunedì è previsto un picco di calore: la Protezione civile ha già lanciato l’allarme in 16 città. Fra quelle più a rischio, Bolzano, Bologna, Brescia, Campobasso, Firenze, Messina, Milano, Roma, Napoli. Proprio a Napoli in queste ore l’allarme caldo è da bollino rosso. Ovunque la temperatura sarà superiore ai 38 gradi. Prevenire è meglio che curare: occhio ai colpi di sole, mangiate sempre molta frutta e verdura, bevete tanta acqua anche se non avete sete.

NESSUN COMMENTO

Comments