Calcio, derby Campioni del Cuore: Olimpico verso tutto esaurito

Si avvicina la data dell’evento sportivo di solidarieta’ piu’ atteso nella Capitale: il Derby dei Campioni del Cuore, che andra’ in scena allo Stadio Olimpico di Roma martedi’ 22 maggio alle ore 21.

La manifestazione – il cui incasso sara’ interamente devoluto a una cinquantina di Associazioni di volontariato impegnate nel campo dell’assistenza e della ricerca scientifica – verra’ preceduta da una serie di iniziative collaterali che allieteranno il pubblico fino al momento del fischio d’inizio della gara-clou. Tra le esibizioni piu’ attese, quella della Fanfara dei Bersaglieri. Quest’anno si sta andando verso il tutto esaurito: sono stati gia’ staccati 52mila biglietti e l’ideatore dell’evento, Livio Lozzi, ritiene che si possa raggiungere quota 60mila. Anche senza recarsi allo Stadio si potra’ ugualmente contribuire alla gara di beneficenza con un sms solidale al 45597 in favore della Comunita’ Amore e Liberta’ Onlus per un progetto di cura, accoglienza e informazione per bambini, giovani e adulti nella Repubblica Democratica del Congo.

Molti i personaggi che hanno aderito all’incontro di calcio che vedra’ anche due madrine in rappresentanza di Roma e Lazio: rispettivamente, Matilde Brandi e Anna Falchi. Sulle panchine, in veste di coach giallorosso, Stefano Colantuono (allenatore dell’Atalanta), affiancato da Cesare Barchiesi; su quella biancoceleste, Dario Marcolin, col supporto di Giuseppe Sannino (allenatore del Siena). In campo, tra i giocatori in attivita’, Curci, Di Michele, Tiribocchi, Floro Flores, Domizzi, Mirante, Galloppa, Stendardo, Stefano Ambrosi (il portiere che ha contribuito a portare in serie B la Ternana). Tra i calciatori da poco fuori dai rettangoli di gioco, segnaliamo Bobo Vieri e Marco Delvecchio. Tra gli attori e i volti noti, Massimo Giletti, Giulio Base, Fabrizio Rocca, Sebastiano Somma, Zeno, Fabio Troiano, Primo Reggiani, Stefano Masciarelli, Simone Montedoro, Teo Mammucari, Fabio Fulco, Jimmy Ghione, Giorgio Pasotti, Danilo Brugia, Raffaello Balzo, Pino Insegno, Roberto Ciufoli, Federico Costantini, Marcelo Fuentes, Andrea Montopoli e molti altri.

NESSUN COMMENTO

Comments