Busta con proiettile a sindaco Montenero di Bisaccia

Una busta contenente parte di un proiettile di un’arma da fuoco ed una lettera firmata da un sedicente "Bernardo Provenzano" e’ stata recapitata, ieri, al municipio di Montenero di Bisaccia (Cb). Il plico, affrancato, ma senza timbro postale, era indirizzata al sindaco, Nicola Travaglini ed al presidente del consiglio comunale, Domenico Porfido. Nei giorni scorsi a Porfido ignoti avevano tentato di incendiare l’auto.

"E’ un volgare gesto intimidatorio – ha commentato il sindaco Travaglini -, una probabile manifestazione di disagio che e’ sfociata nel peggior modo possibile. Pur non trovando alcun apparente collegamento tra questo gesto e la nostra azione amministrativa, mi preme comunque sottolineare che l’azione di governo cittadino e’ stata, e sara’ sempre, improntata alla massima serieta’, alla legalita’ ed alla trasparenza; per tale ragione siamo sereni e non abbiamo nulla da temere".

NESSUN COMMENTO

Comments