Brasile, In 3 giorni di Carnevale sequestrati 700 chili di cocaina e 300 di marijuana

Il Carnevale brasiliano, si sa, è uno dei migliori al mondo, forse il più spettacolare in assoluto. Musica, migliaia di tamburi, ritmo nell’aria. E bellissime donne che ballano vestite, si fa per dire, di piume colorate.

Adrenalina a duemila, nella strade del carnevale brasiliano. Forte eccitazione. E tanta, tanta droga.

Pensate: nei primi tre giorni del carnevale la polizia brasiliana ha già sequestrato 700 chili di cocaina, 328 di marijuana e oltre 3mila dosi di crack. Si tratta di un record.

A quanto pare per i brasiliani, ma anche per i turisti che in questi giorni si trovano nel Paese sudamericano, festeggiare vuol dire anche sballarsi di brutto. 700 chili di coca e 328 di "maria" sequestrati in 72 ore! Roba da pazzi.

La buona notizia però c’è: rispetto allo scorso anno, nei primi tre giorni del carnevale è diminuito il numero delle vittime per incidenti stradali: 122 contro 135. Sempre troppi, in ogni caso.

E’ avvenuto nello stato di Goias l’incidente più grave: due pullman si sono scontrati, provocando cosi decine di feriti e la morte di 14 passeggeri.

NESSUN COMMENTO

Comments