Boschi, ‘l’Italia si è rimessa in marcia’

L’Italia "si e’ rimessa in marcia con questo risultato elettorale importante e anche in Abruzzo c’e’ stato un segnale di cambiamento profondo. Adesso aspettiamo anche Pescara per ripartire tutti insieme". Lo ha detto il ministro delle Riforme, Maria Elena Boschi, arrivando nel capoluogo adriatico per partecipare ad un evento a sostegno dei candidati sindaci del centrosinistra che domenica 8 giugno andranno al ballottaggio in alcuni centri importanti abruzzesi: Marco Alessandrini a Pescara, Manola Di Pasquale a Teramo, Lino Ruggero a Montesilvano, Francesco Mastromauro a Giulianova e Francesco Comignani a Silvi.

Presente il sottosegretario all’Economia, Giovanni Legnini, e il presidente eletto della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso.

Alla domanda sull’asse D’Alfonso-Renzi, il ministro Boschi ha risposto che "avere un’amministrazione in Abruzzo legata a quella nazionale e che esprime lo stesso partito puo’ essere un punto di forza. Dopo di che – ha tenuto a sottolineare – l’impegno del governo, l’impegno di palazzo Chigi, ovviamente e’ per tutti a prescindere dal colore politico e dal partito. E’ per tutti i cittadini".

NESSUN COMMENTO

Comments