Borsa, Milano chiude in positivo: +2,7%

Piazza Affari chiude in forte rialzo: Ftse Mib e All Share guadagnano rispettivamente il 2,76 e il 2,59 per cento a 16.264 e 17.208 punti. In calo il differenziale di rendimento tra i titoli decennali italiani e quelli tedeschi: lo spread si e’ infatti ridotto a 380,5 punti, -11 per cento rispetto a ieri. Anche l’euro continua a crescere, dopo il calo dei giorni scorsi: 1,3119 sul dollaro.

La borsa di Milano chiude in positivo anche grazie ai titoli bancari che sono andati molto bene. Banco Popolare ha terminato le contrattazioni in crescita dell’11 per cento, MpS del 10,24, BpM del 9,4, Ubi Banca del 7,35, Intesa del 5,5 e Unicredit del 4,80 per cento.

Per quanto riguarda il settore industriale, benissimo la Fiat, con Exor che ha chiuso a +4,42 per cento, Fiat +5 e Fiat Industrial +3,47 per cento.

Chiudono in positivo anche le principali piazza europee: Londra +1,92%,Parigi +2,09 per cento.  In deciso rialzo anche Francoforte: l’indice Dax ha messo a segno un progresso del 2,44% a quota 6.616,64 punti.

NESSUN COMMENTO

Comments