Bocchino, Sabina Began: Mi ha corteggiato, ma io amo Silvio

(KIKA) - MILANO, 7 OTT - Sabina Began, 35enne attrice di origine tedesca, è stata definita l'Ape Regina, ovvero la donna che avrebbe introdotto Silvio Berlusconi a varie ragazze fra le quali Patrizia D'Addario, al centro dello scandalo delle escort a Palazzo Grazioli. In alcune interviste ai giornali la Began ha confessato di essere stata lei ad aver presentato il pr Tarantini, che procurava escort e ragazze per le feste in Sardegna, a Berlsuconi. "Sì purtroppo li ho fatti conoscere io - ha detto la Began - ma non sono una matrona, come mi hanno definito. Non volevo che al presidente capitasse tutto questo. Lui per me ha fatto molto e cosa fa nella sua vita privata non mi riguarda". La Began ha recitato al cinema ne Il caso dell'infedele Klara e in alcune fiction tv tra le quali Casa Vianello. ©kikapress.com - ARCHIVIO - SABINA BEGAN - FOTO PHOTOVIEWS - fotografo: PHOTOVIEWS

"Non è un auto di servizio, è quella di scorta. Sono obbligato ad usarla, per regolamento": si difende così Italo Bocchino, vicepresidente di Futuro e Libertà, dopo la notizia che lo ha visto protagonista di un viaggio in auto blu da Roma a Ravello, insieme ad una bella ragazza. Scorta compresa.

Lei è Sabina Began, sexy davvero. Il settimanale "Chi" pubblica alcune foto di lei insieme al capogruppo Fli, al mare: Sabina regala al fotografo un generoso topless. E al giornalista di "Chi" racconta di averlo conosciuto per caso, una sera, in un ristorante di Roma. Lei era seduta al tavolo con delle amiche e lui – che la guardava da un po’ – si è avvicinato e ha cominciato a scherzare. "Non ci volevo credere!", ha detto Sabina, che poi – secondo quanto racconta – avrebbe pensato di approfittare della situazione per gettare acqua sull’incendio divampato ormai tempo fa fra berlusconiani e finiani: "Tanto odio non serve a nessuno, fa male e basta", dice la bella donna, che ammette di essersi fatta corteggiare. Anche se lei è innamorata, in maniera platonica dice, di un solo uomo, Silvio Berlusconi. "E’ lui il massimo", dice: "Bocchino è simpatico, ma con Berlusconi non c’è storia", vince Silvio mille a zero. "Mi fidanerò solo se incontrerò un uomo migliore di Berlusconi", confessa. Auguri.

NESSUN COMMENTO

Comments