Bocchino e Buontempo, firmato l’accordo di separazione

Italo Bocchino e Gabriella Buontempo, insieme ai rispettivi avvocati, si sono recati al Tribunale civile di Roma al fine di formalizzare l’accordo di separazione dopo quasi 17 anni di matrimonio e due figlie ancora minorenni.

Il Vicepresidente di Futuro e Libertà e la moglie vivono da separati dallo scorso aprile, quando esplose la bufera mediatica che parlava della relazione del deputato con l’ex ministra Mara Carfagna. Dopo quel gossip, sono seguite le polemiche per il flirt con l’Ape Regina di Berlusconi Sabina Began. Eppure, nonostante le "scappatelle" di Bocchino, secondo indiscrezioni stampa la separazione sarebbe stata consensuale e senza addebiti di colpe, per il bene delle figlie Antonia ed Eugenia: un accordo nel quale rientrerebbe anche l’impegno a non rilasciare dichiarazioni in merito alla stampa.

NESSUN COMMENTO

Comments