Bersani alla Camera: Berlusconi si dimetta per il bene del Paese

"O lei ha sbagliato discorso, o ha sbagliato Parlamento": così Pierluigi Bersani, leader Pd, inizia il suo intervento all’interno del dibattito parlamentare seguito all’informativa del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sulla crisi economica.

"Siamo in Italia e non si può descrivere la situazione del Paese con i tratti di un cielo azzurro con qualche nuvola che adesso spazziamo via facilmente. Il discorso di Alfano mi ha impaurito", dice Bersani, "non farò polemiche: ma avrò un altro tono rispetto al premier, o son su Marte io o è su Marte lui".

"Nel nostro Paese, colpito da una crisi che non ha precedenti, sta montando un disprezzo verso politica e istituzioni, che sta bruciando a poco a poco quello spirito civico di cui avremmo un disperato bisogno per reagire".

Bersani ha preso la parola subito dopo l’intervento in Aula del segretario PdL, Angelino Alfano. Secondo il segretario Pd, "l’Italia è finita davvero nei guai", e l’unica cosa che potrebbe aiutare il nostro Paese a risollevarsi sono le "dimissioni" del presidente del Consiglio. "Berlusconi deve andare a casa", ha detto il leader democratico: "Noi, per questo, siamo disposti a fare un passo avanti, se voi ne farete uno indietro".

GUARDA IL VIDEO DELL’INTERVENTO DI BERSANI A MONTECITORIO:  

NESSUN COMMENTO

Comments