Bersani: 2011 anno importante, 2012 sarà difficile

(D'ALIESIO)- ROMA 16/12/2011 CONFERENZA DEL PARTITO DEMOCRATICO IL FUTURO DELL'EUROPA NELLA FOTO:PIERLUIGI BERSANI FOTO: D'ALIESIO/ {TM News - Infophoto} Citazione obbligatoria {TM News - Infophoto}

Pier Luigi Bersani, durante uno scambio di saluti con i dipendenti del partito, ha rivendicato i meriti del 2011 e incitato agli impegni per il prossimo anno.

L’anno che sta per concludersi, ha detto il leader del Partito Democratico, è stato “un anno importante, di impegno duro, ma non senza risultati: abbiamo vinto le amministrative, Berlusconi non e’ piu’ il presidente del consiglio e il Pd e’ il primo partito”, ha sottolineato Bersani con grande soddisfazione, secondo quanto riferiscono i presenti.

Guardando al futuro, il 2012 sarà “un anno difficile, ma lavoreremo per far emergere la nostra capacita’, la nostra solidita’ e sicurezza di guida in un tornante molto difficile per il Paese”. 

NESSUN COMMENTO

Comments