Berlusconi, Romagnoli (PdL): Buon compleanno, presidente!

Caro presidente Berlusconi,

     oggi deve essere una giornata di festa per Lei e per i suoi affetti più cari: le auguriamo di trascorrerla in serenità, insieme a chi le possa regalare sentimenti sinceri senza chiedere nulla in cambio. Noi le siamo vicini e la sosterremo sempre con il nostro impegno politico, come Movimento delle Libertà e personalmente; gireremo il mondo per quanto potremo nella difesa dei principi ispiratori del suo programma riformistico e nella spiegazione della verità dei fatti che un’opposizione militarizzata sta manipolando per denigrarla.

Chi fa politica, a tutti i livelli, è abituato a mettere in conto amarezze e delusioni, ma non deve arrendersi agli attacchi se vuole sconfiggere chi semina odio e ordisce intrighi per giochi di potere e di rivalsa.

Non molli, presidente! Ne abbiamo viste di tutti i colori in questi tre anni e mezzo: la sinistra ha iniziato a tramare da subito e ha trovato potenti connivenze nel suo stesso partito, ma abbiamo resistito e abbiamo continuato a lavorare per cambiare il Paese. In questo anno e mezzo di legislatura che ci aspetta, possiamo fare ancora molto, sul piano economico e istituzionale, per migliorare la società e rendere ogni cittadino più libero e consapevole di diritti e doveri. Anche con il sostegno dei tanti italiani all’estero che si riconoscono nei valori espressi dal Popolo della Libertà, quelli prima di tutto della libertà e della democrazia. Auguri, presidente!

*PdL, presidente del Movimento delle Libertà

NESSUN COMMENTO

Comments