Berlusconi: ‘Monti politico? Non rispondo’

Silvio Berlusconi oggi ha partecipato alla conferenza stampa, tenutasi a Montecitorio, per la presentazione del nuovo libro dell’On. Antonio Razzi, “Le mie mani pulite”. Lasciando la Camera dei Deputati, ai giornalisti che gli chiedevano un commento alla frase di Monti che ha definito il proprio esecutivo “politico”, il Cavaliere ha risposto seccamente: “No, grazie. Su questi argomenti non voglio intervenire”. Più volte i cronisti hanno cercato di raccogliere una dichiarazione dell’ex premier su questo, ma l’uomo di Arcore si è rifugiato prima nell’infermeria di Montecitorio e poi nel suo nuovo ufficio al piano terra.

Proprio dopo aver partecipato alla presentazione del libro dell’eletto all’estero, infatti, il Berlusca ha deciso di trascorrere una mezz’ora nella stanza che gli è stata assegnata nella galleria dei Presidenti, corridoio parallelo al Transatlantico e off limits ai giornalisti che possono solo attraversalo senza però fermarsi sui divanetti riservati ai parlamentari.

Durante la conferenza stampa con Razzi, Berlusconi aveva comunque dichiarato che fare cadere adesso il governo Monti “sarebbe un gesto di grande irresponsabilità”. Il Cav ha anche voluto ricordare di essersi “fatto da parte per consentire la nascita di questo governo tecnico che noi sosteniamo ancora con senso di responsabilità”.

NESSUN COMMENTO

Comments