Berlusconi incontra senatori PdL, nel pomeriggio vertice con Alfano

Questa mattina Silvio Berlusconi si è recato al Senato per un incontro con i senatori del Popolo della Libertà. Insieme a lui, anche il segretario del PdL, Angelino Alfano. Per il gruppo PdL, riunione in Sala Kock. Presente anche il gruppo di Coesione nazionale-Io Sud-Forza del Sud presieduto da Pasquale Viespoli e che conta 12 componenti.

Il Cavaliere è arrivato nel momento in cui Pier Luigi Bersani, leader Pd, stava lasciando Palazzo Madama. Anche Bersani, infatti, ha partecipato alla riunione dei senatori Pd, nell’Aula della Difesa al piano terra.

Sia Berlusconi che Bersani hanno voluto incontrare i propri senatori per definire il comportamento e le dichiarazioni in aula del partito, dopo l’intervento del presidente del Consiglio Mario Monti.
Alfano su Facebook, a metà mattina, scrive: “Sono in riunione con il presidente ed i nostri 128 senatori. Grande compattezza. Bene”. Poco più tardi: “Finita riunione Senato. Tutto ok. Ora parla Monti per illustrare programma. Ho un’aspettativa positiva ed anche occhi aperti e orecchie attente".

Nel primo pomeriggio incontro Alfano – Berlusconi a Palazzo Grazioli. Un incontro duranto diverse ore, conclusosi solo qualche minuto fa, quando il segretario del PdL ha lasciato la residenza privata dall’ex premier. Alla riunione presente anche Gianni Letta, che però ha lasciato Palazzo Grazioli un paio d’ora prima di Alfano.

NESSUN COMMENTO

Comments