Berlusconi, ‘sbagliato sopprimere Corpo forestale dello Stato’

"Il riordino delle Forze di Polizia non puo’ passare attraverso la soppressione del Corpo forestale dello Stato: disperdere un patrimonio di competenza cosi’ importante per la protezione dell’ambiente, dell’agricoltura e del territorio sarebbe un grave errore". Lo dice il presidente Silvio Berlusconi.  

"E’ giusto eliminare le sovrapposizioni di competenze tra le varie forze dell’ordine- aggiunge-, ma il progetto del Governo procede in modo affrettato ad accorpamenti che non garantiranno maggiore efficienza ma, anzi, rischiano di generare confusione in un settore, quale quello della polizia ambientale e agroalimentare, importantissimo per la tutela della salute dei cittadini e del nostro Made in Italy".

"La Forestale – prosegue – ha sempre adempiuto ai propri compiti istituzionali in modo professionale e con grande dedizione, sapendosi adeguare ai cambiamenti della societa’. Non la sacrifichiamo sull’altare delle ‘riforme a tutti i costi’, dell’ennesimo annuncio dalle ricadute nulle se non addirittura dubbie".

NESSUN COMMENTO

Comments