Basket, Testa di maiale davanti sede Scavolini Siviglia

Una testa di maiale lasciata davanti alla sede della societa’ con un biglietto: "La prossima e’ per Dalmonte". E’ successo nei giorni scorsi, come rivela il sito Internet de "Il Resto del Carlino", davanti alla porta d’ingresso della sede della Scavolini Siviglia Pesaro. Un avvertimento in puro stile malavitoso preso sul serio dal club binacorosso: i carabinieri, avvisati dell’accaduto, hanno aperto un’indagine.

Dalmonte e’ il coach di Pesaro ed e’ probabile che il macabro avvertimento sia rivolto al general manager della Scavolini Siviglia Mauro Montini, gia’ nell’occhio del ciclone di alcuni tifosi per aver rilasciato un’intervista a proposito del pubblico pesarese, dopo la discussa vittoria contro Varese, che non e’ piaciuta a qualche fan. Il fatto giunge alla vigilia della delicata trasferta in casa della capolista Montepaschi Siena e dopo la sconfitta subita sul filo dell’ultima sirena dello scorso 30 dicembre, sul parquet di Sassari.

NESSUN COMMENTO

Comments