Bari, Investe con la propria auto il ‘rivale’ in amore: arrestato

Per motivi riconducibili a rivalita’ passionali, un giovane ha investito con la propria auto il ‘concorrente’ per poi fuggire. E’ quanto hanno accertato i carabinieri della Stazione di Triggiano, in provincia di Bari, che hanno arrestato un 27enne incensurato con le accuse di lesioni personali aggravate.

I fatti risalgono alle prime ore di stamane quando l’autore del gesto, a bordo di una vettura, in via Gramsci, ha procurato lesioni ad un giovane di 24 anni. I militari, allertati da una telefonata, sono intervenuti e hanno prima soccorso il ferito ed immediatamente dopo sono riusciti a rintracciare il presunto responsabile vicino alla sua abitazione, ancora a bordo dell’auto, poi sequestrata.

La vittima, che e’ dovuta ricorrere alle cure sanitarie al pronto soccorso, se la cavera’ con 7 giorni di prognosi. Il 27enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, e’ stato sottoposto agli arresti domiciliari.

NESSUN COMMENTO

Comments