Argentina, parla Macri: ‘Nel 2017 Pil a +3,5%’

Mauricio Macri ne è convinto: "il peggio e’ passato" per l’economia dell’Argentina e il Pil nel 2017 crescerà "tra il 3% e il 3,5%". In un’intervista alla rete televisiva Telefè, il presidente argentino si mostra ottimista: "Ogni giorno diventiamo migliori. Siamo sulla buona strada. Alla fine di quest’anno ritroveremo la crescita".

Il Fmi, piu’ pessimista o piu’ realista, prevede una contrazione dell’1,5% quest’anno, dopo il +2,37% del 2015. "Abbiamo cominciato a creare le condizioni per la crescita" assicura Macri, secondo il quale l’inflazione l’anno prossimo andra’ sotto il 20%. Tra gennaio e giugno l’inflazione Argentina e’ stata del 26,7% e rischia di balzare al 43,6% a fine anno.

NESSUN COMMENTO

Comments