Argentina, Cristina si prepara a tenere l’ultimo discorso al Congresso

Il presidente argentino, Cristina Fernandez de Kirchner, si appresta a preparare il suo ultimo discorso sullo Stato della nazione. Lo fara’ sabato davanti al Congresso in occasione dell’apertura dell’ultima sessione ordinaria del suo mandato, il secondo consecutivo, prima delle elezioni presidenziali che si terranno a ottobre. A questo proposito, e’ volata a Rio Gallegos dove visitera’ il mausoleo fatto costruire in memoria di suo marito Nestor Kirchner, gia’ capo dello stato del paese latino americano. I due si sono alternati alla guida della nazione per un periodo di dodici anni consecutivi.

In base a indiscrezioni stampa, la "presidenta" terra’ un discorso piu’ lungo rispetto a quanto fatto negli anni precedenti. Il suo obiettivo, infatti, e’ illustrare in un lungo e dettagliato rapporto quanto di buono hanno fatto la sua amministrazione e quella di suo marito. Parallelamente cerchera’ anche di ottenere sostegno dal Parlamento in relazione alla presenza di esponenti del suo partito nel prossimo governo.

Prima di partire per Rio Gallegos, Fernandez ha riunito i suoi fedelissimi presso la sua residenza a Olivos per studiare insieme gli ultimi dettagli sulle informazioni da comunicare al Congresso. Erano presenti il capo di gabinetto, Jorge Capitanich, e il ministro dell’Economia, Axel Kicillof. Entrambi l’hanno sempre sostenuta anche nei momenti piu’ difficili e continueranno a supportarla anche dopo il 10 dicembre quando lascera’ l’incarico per tornare a essere una parlamentare.

NESSUN COMMENTO

Comments