Anna Grassellino nuova responsabile Pd per gli italiani all’estero, prende il posto di Eugenio Marino

Fortemente voluta da Matteo Renzi, è una dei tre giovani scienziati premiati da Obama. Si occuperà del Pd nel mondo in vista delle Politiche

Anna Grassellino, Pd

Anna Grassellino è la nuova responsabile degli italiani all’estero del Partito Democratico, secondo la ristrutturazione del Pd voluta fortemente dal segretario Matteo Renzi, che ha inserito Anna nella propria squadra.

Secondo quanto anticipa Repubblica, la giovane 35enne residente negli States si occuperà dell’organizzazione del settore italiani nel mondo anche in vista delle prossime Politiche.

Grassellino prende il posto di Eugenio Marino.

Anna è una ricercatrice originaria di Marsala attualmente impiegata al Fermi National Accelerator Laboratory dell’Università dell’Illinois, a Batavia. Dopo la laurea all’Università di Pisa, ha conseguito un dottorato in Fisica all’Università della Pennsylvania. Fa ricerca dal 2008, mentre dall’inizio del 2012 è al Fermilab, prima come postdoc, e attualmente come scienziata e group leader, nel settore della fisica applicata e delle tecnologie dei superconduttori.

Anna Grassellino è una dei tre giovani scienziati italiani premiati da Obama.