Anfiteatro Festival di Albano, tributo ai Pink Floyd

L’ensemble Pink Floyd Legend, presenta un tributo ad un gruppo leggendario. Un tributo che si terrà venerdì 5 agosto, alle ore 21, sul palco dell’Anfiteatro Festival di Albano, in via dell’Anfiteatro Romano, 40.

Con lo spettacolo The Dark Side of The Moon, la più importante tribute band italiana dei Pink Floyd, propone il concerto originale del gruppo  rock inglese nato nella seconda metà degli anni sessanta, che ha riscritto le tendenze musicali del nostro tempo. Sonorità eclettiche, che spaziano dalla musica psichedelica, allo space rock, dove non mancano esperimenti sonori, musicalità spettacolari e il trionfo del rock progressive.

I Pink Floyd Legend si cimentano in uno spettacolo complesso frutto di studi approfonditi dei concerti live della band e delle partiture originali. Sul palco strumentazioni vintage come la tastiera Kurzweil midi board  utilizzata da Rick Wright a partire dal 1987 e video d’epoca proiettati su schermo circolare. Effetti speciali, esplosioni di luci, fumi, laser arricchiscono la performance. Nella prima parte della serata si ripropongono alcuni dei successi storici dei Pink Floyd, tra i quali Another brick e Shine on You Crazy Diamond.

La seconda parte, invece, è interamente dedicata a The Dark Side of the Moon, considerato il capolavoro assoluto della band inglese rappresentante dell’art rock. Sul palcoscenico sarà presente un nutrito insieme di artisti. Si alterneranno: Fabio Castaldi (bass, vocal); Andrea Fillo (guitar, vocal); Emanuele Esposito (drum); Simone Temporali (keyboards, vocal); Paolo Angioi (acoustic, electric and 12 string guitar, bass, choir); Michele Leis (sax); Martina Pelosi (choir); Sonia Russino (choir); Giorgia Zaccagni (choir); Andrea Arnese (video/audio effects, keytar, acoustic guitar).

NESSUN COMMENTO

Comments