America Latina, a Bruxelles riunione Ue-Celac. Per l’Italia c’è il sottosegretario Merlo

"Costruire ponti e rafforzare il nostro partenariato per affrontare le sfide globali": questo il tema dell'incontro che si concluderà martedì

Forum Ue-Celac a Bruxelles. Il sottosegretario agli Esteri Sen. Ricardo Merlo con Federica Mogherini, l’Alto rappresentante dell’Unione europea per gli affari esteri e la politica di sicurezza

Inizia oggi, a Bruxelles, la riunione dei ministri degli affari esteri dell’Ue e della Comunità degli Stati latinoamericani e caraibici (Celac). “Costruire ponti e rafforzare il nostro partenariato per affrontare le sfide globali”: questo il tema dell’incontro che si concluderà martedì.

Sarà l’italiana Federica Mogherini, l’Alto rappresentante dell’Unione europea per gli affari esteri e la politica di sicurezza, a presiedere la riunione, insieme al ministro ad interim degli Esteri di El Salvador e presidente pro tempore del Celac, Carlos Castaneda.

Nella giornata di oggi i ministri o i loro delegati si concentreranno sul consolidamento del multilateralismo e sul rafforzamento della cooperazione nei consessi globali. In questo contesto, si dovrebbe discutere dell’importanza di un ordine mondiale fondato su regole, dell’accordo di Parigi sul clima, della revisione della politica mondiale in materia di droga del 2019 e del compact globale sulla migrazione.

Prevista una discussione sulle sfide comuni e sugli strumenti di attuazione dell’agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, che potrebbe includere uno scambio sulle nuove forme di cooperazione internazionale o sui settori di intervento emergenti, come lo sviluppo digitale o urbano.

Martedì i ministri discuteranno delle modalita’ per continuare a lavorare insieme per creare economie inclusive e sostenibili, oltre che di commercio, investimenti e produttivita’. I ministri potrebbero discutere anche dei negoziati in corso e della responsabilita’ sociale delle imprese. Prevista l’adozione di una dichiarazione al termine della riunione.

A rappresentare l’Italia all’importante forum internazionale c’è il sottosegretario agli Esteri, Sen. Ricardo Merlo, uno che l’America Latina la conosce molto bene. A tutto vantaggio del nostro Paese e delle relazioni multilaterali tra Europa e i paesi latinoamericani.