Alluvioni Messina, Da Intesa Sanpaolo aiuto concreto alle famiglie colpite

Intesa Sanpaolo ha preso una serie di provvedimenti a favore di famiglie e operatori economici della provincia di Messina che hanno subito danni dall’alluvione dei giorni scorsi. E’ stato stanziato un plafond di 10 milioni di euro per finanziamenti a medio lungo termine a condizioni di favore per il ripristino delle strutture danneggiate.

Prevista inoltre una moratoria di 12 mesi sulle rate dei mutui su immobili danneggiati dall’alluvione, sia ad uso abitativo che produttivo, mantenendo inalterate le condizioni.

La banca provvedera’ concedere linee di credito in conto corrente per finanziare le spese di emergenza, della durata massima di 12 mesi, trasformabili poi eventualmente in mutui a medio termine. Per quest’ultima operazione la banca garantisce un tempo di istruttoria contenuto entro 5 giorni lavorativi.

‘Vogliamo esprimere – dice Antonio Nucci, direttore Regionale Lazio, Sardegna e Sicilia di Intesa Sanpaolo – la nostra concreta vicinanza alle famiglie e alle aziende che, in un momento di forte complessita’ economica, si trovano a dover fronteggiare gli ulteriori problemi creati dall’ alluvione’. Le domande dovranno essere presentate entro il 31 dicembre. 

NESSUN COMMENTO

Comments