All’asta la prima auto utilizzata da Re Juan Carlos di Spagna a fine anni 70

La Mercedes 450 SEL di colore blu, la vettura che accompagnò il debutto di Juan Carlos come sovrano di Spagna, sarà all’asta su Catawiki fino al 10 settembre.

Mai come in questo caso si può parlare di una vettura ‘regale’. E’ un pezzo dal grande valore simbolico, e non solo, quello attualmente all’asta su Catawiki – sito di aste online per oggetti unici e speciali. Si tratta della prima vettura utilizzata da Re Juan Carlos di Spagna dopo l’incoronazione avvenuta il 22 novembre 1975.

Rimasta in possesso del primo sovrano post-franchista sino alla fine degli anni 70, la Mercedes-Benz 450 SEL blindata si presenta in ottimo stato e sarà all’asta su Catawiki sino al 10 settembre alle ore 20 (link). Quest’asta va ad affiancarsi a quella che ospitata lo scorso marzo, per aggiudicare una ZIL 41052 del 1991 appartenuta ai Presidenti russi Gorbaciov e Yeltsin (link), e a quella più recente relativa ad una Rolls Royce del 1933 (link) che fu una produzione unica per conto del Maharaja di Jammu e del Kashmir.

L’auto accompagnò il sovrano e la sua consorte, la Regina Sofia, durante tutte le visite ufficiali effettuate nella seconda metà degli anni 70 e, nonostante abbia 39 anni di vita, si presenta in ottime condizioni, con tappezzeria rinnovata, perfettamente funzionante e con soli 160.000 chilometri percorsi.Sul cofano conserva ancora le bandierine spagnole tipiche di tutte le auto di rappresentanza, mentre il suo motore è un otto cilindri di 6.900 centimetri cubici con una potenza di 225 cavalli, che permettono alla vettura di raggiungere i 210 km/h e accelerare da 0 a 100 km/h in soli 9,3 secondi.

“Questa vettura fu acquisita negli anni 80 da un collezionista privato direttamente dalla Casa Reale quando questa decise di vendere più veicoli usati dalla famiglia del re e fino ad oggi non si sa se esistono ancora altri simili. A rendere ancor più particolare questo modello è il fatto che presenta il motore più grande in dotazione ad una vettura di produzione non americana dopo la Seconda Guerra Mondiale, ha dichiarato Franco Vigorito, esperto di auto classiche per Catawiki”.

Progettata per proteggere e garantire la sicurezza dei sovrani, la vettura di circa cinque metri di lunghezza è completamente blindata – per questo motivo pesa 2.230 chilogrammi – ma è dotata di sospensione idraulica che consente di sostenere tutto il peso. Nella parte superiore ha come dotazione speciale un tetto scorrevole in corrispondenza dei sedili posteriori, attraverso cui i monarchi salutavano le folle.

Si stima che la vettura potrebbe superare i 39.500 euro. La parola ai collezionisti.

Comments