Alitalia, da oggi siamo disponibili a rescindere accordo su ‘Air Force Renzi’

“Nessuna rinegoziazione, Ministero Difesa ha chiesto scioglimento. Confermiamo la disponibilita' a rescindere l'accordo con Etihad a far data da oggi, martedi' 21 agosto”

“In merito a notizie di stampa apparse oggi a proposito del contratto relativo all’Airbus A340-500 a disposizione del Governo italiano, Alitalia smentisce di aver ricevuto una proposta per la rinegoziazione del canone di leasing da parte del Ministero della Difesa”. Lo si legge in una nota della societa’ a commento dell’articolo pubblicato sul Fatto Quotidiano relativo all’Airbus per i voli di Stato che il quotidiano denomina “Air Force Renzi”.

La Compagnia, prosegue il comunicato, “ha invece ricevuto venerdi’ 10 agosto, dal Ministero della Difesa, la richiesta di scioglimento del contratto per il leasing dell’Aereo di Stato e ha risposto confermando la disponibilita’ a rescindere l’accordo con Etihad a far data da martedi’ 21 agosto”.