Alitalia, da novembre volo diretto Roma-L’Avana

L’Alitalia aggiunge anche Cuba. Nella politica di rivalutazione del mercato centro-sudamericano, da novembre parte un nuovo collegamento diretto: il Roma-L’Avana. Il debutto si avrà il prossimo 29 novembre quando da Fiumicino si alzerà il primo Boeing 777 diretto nella capitale cubana. Saranno due i voli settimanali che uniranno l’Italia con Cuba, il sabato e il martedì. Con questo nuovo collegamento, salgono in questo modo a quattro le rotte di lungo raggio inaugurate dalla linea aerea italiana in questo 2016. L’Avana infatti si va ad aggiungere ai già operativi Santiago del Cile, Città del Messico e Pechino.

"Turismo e business – ha sottolineato Cramer Ball, ad di Alitalia – a Cuba hanno ottime prospettive di sviluppo e non potevamo mancare l’opportunità di aprire un volo diretto con l’Italia che possa contribuire all’incremento dei flussi turistici e imprenditoriali verso questa meravigliosa isola. Il volo verso l’Avana rappresenta anche la conferma che la nostra strategia di rafforzamento dei voli intercontinentali prosegue come era stato programmato".

Per andare da Roma a L’Avana si partirà alla mattina, le 9,05 italiane con sbarco all’aeroporto cubano alle 15 ore locali, questo il martedì, mentre il sabato il decollo è previsto alle 10,35 con arrivo alle 16,30. Per il percorso inverso invece si partirà il martedì alle 17 locali (arrivo a Roma alle 9 della mattina del giorno dopo), mentre il sabato gli orari saranno rispettivamente 18,30 e 10,30. Tutti i voli, sia di andata che di ritorno, saranno operati da dei Boeing 777 che hanno una capacità di 293 posti e che sono suddivisi tra economy, premium e business.