Alimentazione, medico dello sport: pasta indispensabile per atleti

La pasta e i carboidrati? Sono "fondamentali in una alimentazione equilibrata, irrinunciabili nella dieta dello sportivo". E’ la posizione di Michelangelo Giampietro, specialista in medicina dello sport e in scienza dell’alimentazione, dopo che il nutrizionista Aronne Romano, uno dei sostenitori della dieta a zona, aveva sostenuto la necessita’ di eliminare la pasta dalla dieta degli sportivi.

Secondo Giampietro, invece, "e’ indispensabile che la dieta degli sportivi preveda una congrua quantita’ di carboidrati, semplici e complessi, da assumere prima, durante, e dopo l’allenamento e/o gara. Si tratta di una raccomandazione ben nota da molti anni e in sintonia con quanto indicato dalle maggiori organizzazioni scientifiche di nutrizione nazionali e internazionali, dall’American College of Sports Medicine e dai piu’ importanti nutrizionisti sportivi internazionali".

"La pasta in particolare – spiega Giampietro – e’ da tutti indicata come alimento insostituibile per gli sportivi. Non a caso, pasta e cereali non mancano mai nei menu’ degli atleti che partecipano alle principali manifestazioni sportive internazionali. Questo perche’ rendimento in gara e resistenza dipendono molto anche dal contenuto di glicogeno muscolare ed epatico e quindi dall’apporto di carboidrati con la dieta".

NESSUN COMMENTO

Comments