Alfano (Ncd), anche l’Europa faccia sacrifici

"Chiediamo all’Europa di fare anch’essa un sacrificio: non ci può dare lezioni di rigore se prima non da l’esempio". "Decida presto: Strasburgo o Bruxelles. Ma uno dei due palazzi dovrà chiudere. È un sacrificio minimo per l’Europa, che di sacrifici finora ne ha chiesti tanti ai cittadini". Così, in un’intervista al Mattino, il leader Ncd Angelino Alfano, che non ferma qui le "rivendicazioni": "Chiediamo anche – afferma – più poteri per Draghi, perché difenda l’euro con gli stessi poteri con cui la banca centrale americana difende il dollaro e gli americani”.

“Ancora: chiediamo che il costo del danaro sia uguale per tutti da Napoli a Berlino, perché proprio non si capisce il motivo per cui si facciano due pesi e due misure con l’effetto di creare una disparità tra l’imprenditore di Napoli e quello di Berlino che però competono nello stesso mercato europeo. Infine, proponiamo che per quanto riguarda le frontiere che Frontex abbia una sede in Italia. Quella di Varsavia è una designazione figlia di un altro tempo, quando il problema del confine era tra l’Est e l’Ovest. Le cose sono cambiate: oggi è qui che sbarcano i tanti rifugiati che in patria rischiano di essere crocifissi e che chiedono solo di attraversare la Penisola, per ripartire alla volta dell’Europa centrale. Oggi il tema della frontiera europea è tra il Sud e il Nord".

Oggi è il giorno del piano Roma: in che modo l’iniziativa può estendersi alle altre città italiane? "Siamo partiti da una considerazione: ogni città ha una sua specificità nel campo della sicurezza, di qui la necessità di approntare una strategia tagliata su misura, oltre i protocolli già previsti a livello locale. Siamo partiti con Roma, ma presto estenderemo l’esperimento anche ad altre città. Prima fra tutte Napoli". "L’azione di prevenzione passerà perla ‘georeferenziazione’ dei reati. Con gli strumenti informatici adatti procederemo ad una mappatura dei reati nella città, strada per strada, quartiere per quartiere, in modo tale da rendere più efficienti le azioni di contrasto al crimine".

NESSUN COMMENTO

Comments