Al via vertice centrodestra, Salvini: “Governo non aumenterà l’Iva”

Sul dl immigrazione e sicurezza Salvini sottolinea: “Siamo disponibili ad aggiungere, a migliorare, poi ci sara' il Parlamento”. Cdm rimandato, appunto, perché "ci tenevo che ci fossero Conte e Di Maio"

Al via il vertice del centrodestra a palazzo Grazioli a Roma. Arrivando nella residenza romana di Silvio Berlusconi, Matteo Salvini incontra i giornalisti, ai quali, ai proposito di legge di bilancio, assicura: “Sicuramente l’Iva non aumenta”.

A proposito del dl su immigrazione e sicurezza: “Ci hanno lavorato 6mila uffici”. E’ venuto fuori “un bel prodotto”. Il decreto arriverà sul tavolo del Consiglio dei Ministri lunedì, in attesa che rientrino in Italia il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte e il vice premier Luigi Di Maio, in missione all’estero.

Salvini sottolinea: “Siamo disponibili ad aggiungere, a migliorare, poi ci sara’ il Parlamento”. Cdm rimandato, appunto, perché “ci tenevo che ci fossero Conte e Di Maio” per l’approvazione di questi provvedimenti, “molto importanti”.

Salvini, dopo l’incontro con Berlusconi e Giorgia Meloni, nel pomeriggio parteciperà a una riunione con i suoi sulla Manovra attesa nei prossimi giorni in Parlamento.