Agrigento, 21enne rischia di perdere braccio dopo incidente sul lavoro

Questa mattina in contrada Safarello, a Licata (Agrigento), un grave incidente sul lavoro. Calogero Sanfilippo, un giovane di 21 anni, rischia di perdere un braccio.

Secondo i primi accertamenti della Polizia, il ragazzo era intento a pulire una macina di un frantoio quando l’apparecchiatura si e’ messa in funzione risucchiando il braccio di Sanfilippo. Subito soccorso, il giovane e’ stato trasportato all’ospedale San Giacomo d’Altopasso di Licata dove e’ stato sottoposto ad un intervento chirurgico. Sanfilippo e’ stato poi trasferito in elisoccorso al Civico di Palermo dove e’ stato ricoverato nel reparto di rianimazione. 

NESSUN COMMENTO

Comments