A Putin il ‘Nobel per la Pace’ cinese

Andrà a Vladimir Putin il “Nobel per la Pace” cinese, un premio inventato l’anno scorso. Evidentemente il governo cinese è in grande sintonia con il premier russo.

La consegna del premio è in agenda per il 9 dicembre, ma ancora non è chiaro se sarà Putin in persona a ritirare il premio.

A ‘contendere’ il Confucio al premier russo, gia presidente in Pectore, il cancelliere tedesco Angela Merkel, Bill Gates, Kofi Annan, Jacob Zuma e il Panchem Lama tibetano, quello ufficia con il bollino di Pechino. 

Secondo Pechino, Putin ha mostrato "notevoli" doti di uomo di pace, in particolare opponendosi al bombardamento della Libia da parte della Nato, tema su cui come l’Iran, Cina e Russia condividono la stessa posizione.

NESSUN COMMENTO

Comments