#7A, il presidente Merlo ringrazia i coordinatori MAIE: “Fatto qualcosa di unico”

“Nessun partito politico italiano è mai stato in grado di realizzare contemporaneamente in tutto il continente latino americano una mobilitazione così articolata e organizzata”

7A in Argentina

ItaliaChiamaItalia pubblica qui di seguito il messaggio che il presidente del Movimento Associativo Italiani all’Estero, On. Ricardo Merlo, ha inviato attraverso la sua newslist ai coordinatori del MAIE che tanto impegno hanno profuso per la buona riuscita della mobilitazione denominata 7A, tenutasi lo scorso 7 aprile in tutta l’America Latina.

Cari coordinatori, cari amici,

voglio ringraziarvi per l’enorme impegno che ciascuno di voi ha profuso nel fare in modo che la manifestazione del 7 Aprile avesse pieno successo.

Abbiamo fatto qualcosa di veramente unico: nessun partito politico italiano è mai stato in grado di realizzare contemporaneamente in tutto il continente latino americano una mobilitazione così articolata, organizzata e con clamore dei media nazionali e internazionali come quella del #7A.

Abbiamo ricevuto l’adesione di tutta la struttura mondiale del MAIE che ci ha accompagnato sui social networks dandoci lo slancio necessario per dare il massimo.

GUARDA IL VIDEO MESSAGGIO DI RICARDO MERLO

Non ci hanno fermato nè la pioggia di San Paolo, nè il traffico di Buenos Aires, nè il sole di Santo Domingo.

Saremo sempre in campo, uniti, per difendere gli interessi degli italiani residenti all’estero, ovunque nel mondo.

Siamo il MAIE, siamo presenti ovunque ci sia un italiano.

Grazie di cuore e buona Pasqua a tutti,

29515-merlo-rideRicardo Merlo