40enne muore colpito da un fulmine

Morire folgorato da un fulmine. E’ successo a Cristiano Toscano, 40 anni, milanese, dipendente Atm di Milano, nella tarda serata di ieri a Morengo, nel Bergamasco. Durante un temporale è stato colpito da un fulmine ed è morto sul colpo. E’ successo tutto in un parco comunale, in serata, verso le ore 21.30; il 40enne stava guardando la partita sotto il gazebo di un bar, quando si è allontanato per fumare una sigaretta. Passati dieci minuti, non vedendolo tornare, l’amico che era con lui è andato a cercarlo: lo ha trovato morto vicino una panchina.

Il fulmine, che ha colpito in pieno l’uomo e poi si è scaricato a terra, ha fatto anche saltare la corrente del locale.

NESSUN COMMENTO

Comments